Materiali di Hirudoterapia necessari per la terapia

Le sanguisughe vengono utilizzate una sola volta. Normalmente, dopo la sessione, vengono inseriti in una soluzione di cloramina al 10% e, una volta sciolte il liquido viene smaltito.
Le sanguisughe sono tenute in barattoli di vetro. L'acqua nei barattoli deve essere sostituita due volte a settimana con acqua di sorgente o dal rubinetto.
La stanza medica in cui viene praticata l'hirudoterapia deve essere dotata dei seguenti materiali.
Strumenti medicinali:
Primo soccorso
Farmaci e tamponi
Cotone assorbente
Garza di cotone 10 cm.
Gesso / Cerotto
Alcol 96%
Soluzione salina
Soluzione di glucosio 5%
Perossido di idrogeno, cloramina 10%
Siringhe sostituibili 
Aghi
Copri materasso
Bendaggio 10 cm.
Telo
Coperta
Guanti sovrapponibili 
Vaselina di pino
Pinzette anatomiche
Forbici a punta smussata
Piastra di petri
Bolla farmaceutica
Tappi di bottiglie
Fiammiferi
Vasetti di vetro (200, 500 ml e 3 litri)
Coperchi per vasetti in plastica
Pentola smaltata con coperchio
Barattolo per le sanguisughe
Vasca
Sfigmomanometro
Stetofonendoscopio 
Timer
Piccole scatole sterilizzanti
Sterilizzatore elettrico
Forcipe
Spatole
Coppa
Tubo di gomma 8 mm
Alcool di ammonio 
Spugna emostatica
Valocordin o suoi analoghi
Adrenalina
Soluzione di ammonio
Tintura di valeriana
Eufilin
Caffeina
Suprastin 
Solfato di magnesio
Kit medico